L’aeroporto intercontinentale di Roma-Fiumicino sorge a 32 km da Roma ed è, insieme con quello di Milano-Malpensa, il più importante d’Italia. È dedicato al famoso scienziato, pittore e genio Leonardo da Vinci, il cui nome conferisce lustro all’Italia da secoli. Se si è pianificata una vacanza alla scoperta della bellissima città eterna, nonostante questa offra un’efficiente rete di trasporti pubblici, si consiglia comunque di noleggiare una vettura per vivere il proprio viaggio in piena autonomia e libertà. Pertanto, una volta giunti in aeroporto, sarà opportuno affittare un’auto presso una delle sedi delle numerosissime ditte di autonoleggio ivi presenti. Ci si può rivolgere a Maggiore, Hertz, Avis, Europcar, Sixt, giusto per citarne alcune.

Sia che si tratti di una giovane coppia in luna di miele, sia che si tratti di un gruppo numeroso di persone, queste società offrono a prezzi modici vetture di vario genere, dalla pratica Punto all’elegante Mercedes, soddisfacendo le esigenze della più svariata clientela.

Una volta affittato il mezzo adeguato, si potrà iniziare il proprio viaggio alla volta della caput mundi, la “capitale del mondo” come veniva definita dagli antichi romani, con il suo Colosseo, il Vaticano, i Fori Imperiali e le sue chiese immortali, meta privilegiata di un turismo raffinato proveniente da ogni luogo. Senza dimenticare le prelibatezze locali, come le orecchiette e l’abbacchio, che non si possono assolutamente perdere. Sora Lella docet.