Se si è programmato un viaggio alla scoperta delle bellezze dell’Emilia Romagna, lo scalo privilegiato per i viaggiatori è sicuramente l’aeroporto di Bologna-Borgo Panigale, intitolato al grande fisico e inventore Guglielmo Marconi, bolognese di nascita. Una volta giunti in questo aeroporto, considerato il principale scalo dell’Emilia Romagna nonché uno degli aeroporti intercontinentali del territorio italiano, è possibile noleggiare una macchina con facilità grazie alle numerose ditte di autonoleggio presenti in loco.

Tra queste accenniamo ad Avis, Hertz, Europcar, Maggiore, Sixt, Sicily by Car- AutoEuropa, Autovia, Locauto e infine Budget. Queste compagnie riescono a soddisfare le esigenze e le richieste di una grande varietà di clienti, dalle coppie di sposini in vacanza alle famiglie numerose in visita ai parenti emiliani. Dalla piccola e scattante Smart, alle comode e spaziose Minivan e Minibus, tali ditte, con i loro prezzi modici, permettono alla loro clientela di raggiungere la propria destinazione in tutta tranquillità ed indipendenza.

Una volta affittato il mezzo, si è pronti a partire alla scoperta delle bellezze della Romagna e delle sue splendide città come Bologna, Modena, Reggio Emilia, Ravenna e Parma, veri e propri tesori d’arte e perle gastronomiche, luoghi di origine dei rinomati tortellini e del gustoso parmigiano. L’Emilia Romagna girata in macchina permetterà ai viaggiatori, sicuramente, di godere del fascino del luogo e di gustare le prelibatezze romagnole in tutta calma e senza fretta, secondo il proprio itinerario individuale.