Se avete pianificato le vostre vacanze estive nel sud della splendida Sardegna, probabilmente il vostro aeroporto di arrivo sarà quello di Cagliari-Elmas, situato a circa 7 km dalla città di Cagliari e considerato il principale della Sardegna. L’aeroporto di medie dimensioni è dedicato alla memoria del cagliaritano Mario Mameli, tenente pilota caduto da eroe nel cielo dell’Abissinia nel 1936.

Una volta giunti in loco, il modo migliore per poter girare le stupende città e le calette del sud della regione sarà quello di affittare una vettura. L’aeroporto ospita molteplici ditte di autonoleggio, pronte a soddisfare le esigenze dei diversi clienti: al di là delle maggiori ditte quali Hertz, Avis, Europcar, Maggiore e Sixt, sono presenti anche numerose ditte locali quali l’autonoleggio Pinna, Pintauro, Matta, Ruvioli, Sardinya etc. Queste ditte, a prezzi modici, mettono a disposizione dei clienti mezzi efficienti di varie dimensioni: dalla piccola utilitaria alla grande Minivan, assecondando richieste specifiche.

Una volta affittato il proprio mezzo di locomozione, sarà possibile partire all’esplorazione delle bellezze della Sardegna in piena autonomia e indipendenza. Dopo aver fatto visita alla città di Cagliari, sviluppatasi intorno alla collina di Castello e ricca di resti bizantini e aragonesi, si potrà proseguire verso calette dal mare cristallino e dalla sabbia bianca, verso grotte protese sul mare e aree marine protette. Da non perdere assolutamente Villa Simius e Costa Rei, per la loro effervescente vita notturna.