Se la meta delle vostre prossime vacanze è la Sicilia orientale, sicuramente l’aeroporto internazionale di Catania-Fontanarossa sarà il vostro punto di arrivo. Ristrutturato in anni recenti, l’aeroporto è dedicato all’illustre compositore Vincenzo Bellini, catanese di nascita, padre della “Norma” e de “La sonnambula.” Una volta atterrati all’aeroporto di Catania, sarà opportuno noleggiare una macchina per poter visitare in piena indipendenza e autonomia le meraviglie della Sicilia.

L’aeroporto ospita diverse ditte di autonoleggio, pronte a soddisfare le richieste dei clienti più esigenti: Maggiore, Hertz, Budget, Avis, Europcar, Easycar, Cundari, Italy by Car, Giroa, giusto per citarne alcune. Queste compagnie offrono prezzi modici e una vasta gamma di scelta per i loro clienti: dalle piccole ed economiche utilitarie, come le Punto e le Fiat 500, alle lussuose Audi e Mercedes, sino ad arrivare alle Minivan e ai Minibus.

Una volta noleggiato il mezzo di trasporto, si potrà partire alla volta di Catania, della sua bellissima piazza Duomo con il Liotru, simbolo della città, e delle sue chiese barocche; si potrà guidare sino a Piano Provenzana o a Nicolosi, per godere dei profumi e dei sapori dell’Etna; infine si potrà raggiungere Taormina, con il suo splendido teatro greco e la piazza dell’orologio, le sue spiagge sassose e i suoi panorami mozzafiato. La Sicilia girata in macchina è sicuramente un’esperienza unica e imperdibile, che lascerà nel cuore dei visitatori memorie che non potranno essere dimenticate.