Quando si parla di Napoli non si può fare a meno di pensare al sole, ai mandolini, alle canzoni melodiche e ai sorrisi della gente. Sicuramente, tra le città del Sud d’Italia, è tra quelle che restano nel cuore e che meritano di essere visitate, perché immensamente ricche di storia, arte e cultura. Il mezzo migliore per visitare la Campania, per potersi spostare in maniera autonoma e indipendente e non doversi necessariamente affidare ai mezzi pubblici, è sicuramente la macchina.

La città è servita da numerose ditte di autonoleggio: Avis, Budget, Hertz, Maggiore, Europcar, Dollar, Sicily by Car, Sixt, Targarent e Locauto. Queste compagnie forniscono, a prezzi modici, un’ampia gamma di scelta per i propri clienti: dalle scattanti e veloci Smart, adatte alle giovani coppie in luna di miele, alle spaziose e confortevoli Minivan, per famiglie o per gruppi più numerosi, sino alle eleganti Mercedes e BMW per i clienti più esigenti. Una volta noleggiato il mezzo adatto, si potrà partire alla volta della bella Napoli, con il suo palazzo reale, piazza del Plebiscito, Castel dell’Ovo e il Maschio Angioino.

'Costiera Amalfitana'Inoltre, è consigliabile percorrere la bellissima strada litoranea che collega Napoli a Salerno, passando per le splendide cittadine della costiera amalfitana come Amalfi, Sorrento, Positano e Vietri sul Mare. Ci si potrà fermare nei ristoranti tipici ad assaggiare le prelibatezze locali e finire così il proprio viaggio, con un bicchiere di limoncello in mano e il tramonto napoletano negli occhi e nel cuore.